Yoga del Cuore
Keiraku Shiatsu
(Autoshiatsu)
Yoga del Cuore
Keiraku Shiatsu
(Autoshiatsu)
Scarica qui l'opuscolo del Keiraku Shiatsu

Contenuti del corso

Ogni lezione è organizzata in tre moduli: riscaldamento, pratica, rilassamento, di 30’ circa ciascuna.
Durante il corso impareremo ad eseguire:
esercizi di attivazione e pulizia dei canali energetici
esercizi di stretching preparatori dall’elevato valore preventivo per i principali disagi a carico dell’apparato muscolo scheletrico(cervicalgie, lombalgie, sciatalgie, prolassi)
Le sequenze principali del Makko Ho, o stretching energetico, per la stimolazione dei canali energetici (Jing Luo Mai)  e l’armonizzazione del corpo
La sequenza di auto shiatsu, pressioni attive e passive portate sugli Tsubo, i punti energetici utilizzati anche dall’agopuntura

Il corso è completato da un lavoro sulla respirazione, fondamentale per la corretta esecuzione degli esercizi e dal rilassamento finale mediante tecniche di distensione immaginativa.



Filosofia della didattica

Perfezione del gesto, che racchiude in sé armonia e bellezza, per giungere a trascendere il gesto stesso e accedere così ai segreti del Tempio della Vita, il nostro corpo, percependone la vitalità,  il ritmo, l’energia, la potenza e la profonda comunione con il Cosmo ed ogni altro essere.
Ciò che insegno è solo in parte derivato da insegnamenti ricevuti. Nasce soprattutto da riflessioni nella pratica quotidiana. Da dubbi e da prove, ricerche e riscontri necessari per rispondere ai dubbi.
Desidero che chi segue i miei corsi e i miei seminari viva le medesime emozioni e abbia i medesimi risultati che io vivo e ho quotidianamente.
Le tecniche che insegno sono eminentemente energetiche. Nondimeno è il corpo che vive la pratica. Per questo insisto molto sulla corretta esecuzione, poiché solo in tal modo, e una volta ottenuto il risultato a livello corporeo, possiamo spontaneamente e senza sforzo accedere a dimensioni più intime, sottili, profonde, partendo dal Qi, l’energia vitale, per arrivare al Ling, l’Anima.
La chiave è, per me, una sola:
"I Shin Den Shin - da Cuore a Cuore"
(Cesare Cattaneo)



Per la pratica è richiesto abbigliamento comodo, possibilmente in fibra naturale, un tappetino fitness o Yoga, un cuscino piccolo e una copertina